Sensi Seeds Femm

Prodotti visti

Informazioni

SENSI SEEDS - DURBAN FEMMINIZZATA - REDUX SERIES - 5 SEMI Visualizza ingrandito

SENSI SEEDS - DURBAN FEMMINIZZATA - REDUX SERIES - 5 SEMI

ID6751

Nuovo prodotto

Al di fuori del suo continente natale, Durban è, probabilmente, la varietà di cannabis sudafricana più conosciuta. Questa massiccia sativa subtropicale cresce abbondantemente in tutta l'Africa meridionale ed è apprezzata ovunque.
Fioritura 50 - 70 giorni
Resa pesante

Genetica 90% Indica

Maggiori dettagli

45,00 € tasse incl.

Dettagli

Durban Femminizzata di Sensi Seeds

  • Semi di Cannabis Femminilizzati
  • Fresco /Freddo
  • Pianta alta
  • Fioritura 50 - 70 giorni
  • Resa pesante
  • 90% Sativa

Al di fuori del suo continente natale, Durban è, probabilmente, la varietà di cannabis sudafricana più conosciuta. Questa massiccia sativa subtropicale cresce abbondantemente in tutta l'Africa meridionale ed è apprezzata ovunque. I semi della sativa Durban Femminizzata sono perfetti per essere coltivati in esterno da coltivatori con qualunque livello di esperienza. Essa è rapida, resistente ai funghi ed un'ottima produttrice, anche nelle estati meno favorevoli.

Durban rimane una delle varietà più pure di sativa per outdoor della collezione Sensi Seeds. Una grande cura è stata prestata alla preservazione della linea genetica originaria ed all'ottenimento di questo genotipo. Così come la nostra prima varietà di semi Durban è stata ottenuta a partire dalle migliori piante nate dal pool genetico stabile originario, i semi di cannabis Durban Femminizzati sono stati ottenuti ibridando nuovamente la varietà con la stessa linea, solida come la roccia.

Durban è classificata come sativa perché originaria di una zona subtropicale ed in grado di fiorire felicemente in un fotoperiodo compreso tra poche ore e 12/12 tutto l'anno. Tuttavia, la varietà è un po' più bassa di statura e presenta una fioritura più rapida rispetto alle tipiche sativa. Inoltre, il genotipo Durban produce infiorescenze molto più dure e dense.

I semi di cannabis Durban Femminizzata producono piante con rami laterali forti che circondano un tronco robusto. La fioritura è rapida e prolifica; infiorescenze dure si formano ai nodi, per poi riempire gli spazi internodali nella metà superiore del tronco e dei rami. I pistilli sono relativamente corti e spessi, e presentano spesso un colore rosa o giallo-crema prima di scurirsi durante la maturazione della pianta.

Nel suo paese d'origine le piante di Durban sono spesso coltivate con una cura minima, essendo considerate piante sufficientemente forti da poter badare a se stesse! Ovviamente, gli amanti della cannabis ed i coltivatori a scopo medicinale riservano le cure più attente alle proprie preziose piante. In ogni caso, i semi di Durban Femminizzata sanno perdonare i più comuni errori dei coltivatori. Questa varietà impersona tutta la robustezza e resilienza della sua linea famigliare e può produrre un grande raccolto anche nell'inaffidabile stagione settentrionale della fioritura.

Le piante sono uniformi in struttura e la loro crescita è costante. L'altezza raggiunta nella coltivazione in esterno può essere gestita e mantenuta intorno ai 150cm, se necessario. Per ottimizzare la dimensione delle piante ed il raccolto, i semi di cannabis Durban Femminizzata possono essere avviati in ambiente interno già a marzo. Le piante possono raggiungere un'altezza di 250cm se non vengono potate o tagliate durante il ciclo vegetativo o la fioritura.

La Durban del Sudafrica viene coltivata per scopo commerciale in molte parti del mondo. Essa è conosciuta per il suo potente high cerebrale, che aleggia agevolmente sopra una vibrante eccitazione corporea. Molti fumatori riconoscono immediatamente questa "dagga" di importazione dal suo bouquet di terra e agrume. Anche dopo l'essicazione al sole, la compressione ed il trasporto attraverso mezzo mondo, i profumi caratteristici della Durban ed i suoi effetti sono riconoscibili ed è universalmente risaputo che non sono da sottovalutare.

Superfluo dire che tutte le qualità possono essere apprezzate al meglio quando la Durban è raccolta alla fonte - ossia quando i suoi boccioli vengono cresciuti con amore ed essiccati con cura. I semi di Durban Femminizzata vi permettono di fare del vostro giardino la vera fonte di questa eccellente varietà da esterno!

Quando sono ben curati, i boccioli di Durban Femminizzata presentano una miscela di aromi e sapori ricca e complessa. Gli accenti più comuni sono dolci e fruttati con forti toni di limone e sottili note di anice. Le piante di questa famiglia, che mostrano foglie notevolmente più scure delle varietà affini, presentano spesso un odore più terroso durante la fioritura, il quale a maturazione si trasforma in un aroma che ricorda maggiormente cioccolato, caffè e sandalo.

La Durban Femminizzata presenta un eccellente produzione di resina per una varietà di cannabis da esterno. I boccioli maturi sono formati da infiorescenze dure di calici angolari che crescono rigogliosi ad ogni nodo. Le cole, che riempiono la parte superiore del tronco e gli apici dei rami, sono ricoperte di una spessa coltre di resina bianca, così come i margini di alcune foglioline singole che spuntano dalle infiorescenze maggiori.

Questa varietà presenta il tipico high da sativa, associato ad un pesante effetto corporeo. Alcuni amanti storici della Durban, la chiamano la "sativa narcotica" per il suo high rassicurante ed esaltante. I fumatori esperti non si fanno cogliere impreparati dagli effetti di una dose maggiore di Durban, ovvero da un high sognante e dagli occhi rossi. Anche se molto potente, Durban Femminizzata non ha effetti soporiferi e non causa uno "stone" fiaccante come alcune indica.

La Durban può crescere e fiorire splendidamente in qualunque clima, da temperato a tropicale. Se volete coltivare una sativa in un normale giardino o su un terrazzo, allora cercate una pianta facile e maneggevole. La Durban Femminizzata presenta tutte queste caratteristiche - essa è tenace, perdona gli errori, produce piante femminizzate che non crescono troppo in altezza. Inoltre, fiorisce rapidamente, è altamente produttiva ed è una potente pianta medicinale e ricreativa.

 “REDUX SERIES”

La parola “redux” deriva dal latino “ridurre”, letteralmente “per riportare indietro” e si riferisce a quando qualcosa di precedentemente disponibile o noto ritorna in auge o quando un’opera d’arte più vecchia viene presentata in un modo nuovo. In questo caso, quest’ultima definizione è particolarmente adatta: i ceppi di cannabis in questione sono veramente opere d’arte che hanno superato la prova del tempo e continuano ad essere popolari ancora oggi.

«Siamo sempre al passo con i tempi, e quando ci avviciniamo alla fine della seconda decade del XXI secolo, è con grande orgoglio che continuiamo a migliorare e perfezionare i ceppi che hanno costruito il nostro successo», spiega Ravi Spaarenberg, CEO di Sensi Seeds.

Tutti questi sono ad oggi considerati strains old school di cannabis ed alcuni sono effettivamente più vecchi di quelli che si stanno sviluppando. La cosa più importante per noi come azienda europea più antica nella produzione di cannabis è riuscire a rivisitarli attraverso gli ultimi progressi disponibili.

Ci auguriamo che vi piaccia e non vediamo l’ora di ricevere un vostro riscontro!

Recensioni

Scrivi una recensione

SENSI SEEDS - DURBAN FEMMINIZZATA - REDUX SERIES - 5 SEMI

SENSI SEEDS - DURBAN FEMMINIZZATA - REDUX SERIES - 5 SEMI

Al di fuori del suo continente natale, Durban è, probabilmente, la varietà di cannabis sudafricana più conosciuta. Questa massiccia sativa subtropicale cresce abbondantemente in tutta l'Africa meridionale ed è apprezzata ovunque.
Fioritura 50 - 70 giorni
Resa pesante

Genetica 90% Indica